Ultima modifica: 15 Giugno 2020
Home > Presa visione circolari > Circolari > Tutti > Apertura 16-18 giugno

Apertura 16-18 giugno

Disposizioni organizzative per i giorni 16, 17 e 18 giugno 2020, aperture delle sedi: centrale e infanzia di Gavoi

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna

Istituto Comprensivo di scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado

via S. Canio n. 1, tel. 0784 53125
PEC:nuic821006@pec.istruzione.it PEO: nuic821006@istruzione.it
08020 Gavoi (NU)

Prot. Istsc_nuic821006 n. 0002597
Gavoi, 15 giugno 2020

A tutto il personale
Loro sedi
Agli Atti
All’Albo
Al Sito web
Alla Bacheca
e p.c. Alla RSU

Oggetto: Disposizioni organizzative per i giorni 16, 17 e 18 giugno 2020, aperture delle sedi: centrale e infanzia di Gavoi

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto quanto disposto dall’art. 87 della Legge n. 27 del 24/04/2020 e dal DPCM 17/05/2020;
Visto quanto disposto dallo scrivente Dirigente scolastico con proprio Atto Prot. n. 0002053 del 17/05/2020;

DISPONE QUANTO SEGUE

Al fine di espletare le attività in presenza necessarie a garantire il mantenimento di servizi pubblici essenziali indifferibili:
– il giorno 16 giugno 2020 dalle ore 8,00 alle ore 14,00 è disposta l’apertura in via straordinaria della sede centrale di Gavoi, contingente:un collaboratore scolastico, due assistenti amministrativi, il DSGA.
– i giorni 17-18 giugno 2020 dalle ore 8,00 alle ore 14,00 è disposta l’apertura in via straordinaria della sede dell’Infanzia di Gavoi, contingente:un collaboratore scolastico.
Informo che, per tutto il personale e per gli utenti che dovessero accedere, a qualsiasi titolo, alle sedi scolastiche, è fatto OBBLIGO DI RIMANERE AL PROPRIO DOMICILIO, nei seguenti casi:
1) quando dalla preventiva misurazione domiciliare della temperatura, si rilevi la presenza di febbre (pari o oltre 37.5°) e/o di altri sintomi influenzali (si è tenuti a chiamare l’autorità sanitaria);
2) qualora sottoposti alla misura della quarantena;
3) se si è risultati positivi al Covid-19 (o se si è in attesa dell’esito dell’esame);
4) se, nei 14 giorni precedenti. si è entrati a contatto con persone risultate positive al Covid-19.
Tutto il personale, che ha ricevuto la documentazione di integrazione al Documento di valutazione dei rischi Covid-19 e che sarà impegnato nel contingente minimo della turnazione o dell’apertura straordinaria, osserverà le predette prescrizioni nonché quelle di cui all’allegato 16 del DPCM 17/05/2020 e successive modificazioni e integrazioni. Il Personale che si reca al lavoro a scuola dichiara di aver preso visione delle predette disposizioni e si impegna a rispettarle e a farle rispettare. Nell’edificio scolastico ci si deve attenere, scrupolosamente, alle disposizioni del Documento di valutazione dei rischi integrazione Covid-19, in merito all’obbligo: di uso della mascherina, di mantenere le distanze interpersonali minime, di igienizzazione delle mani, degli spazi, delle superfici e degli ambienti di lavoro.

Il Dirigente scolastico
Pietro Masuri

Pubblicata all’Albo

PM/al